SHARE

A Walter Scognamiglio il Riconoscimento Speciale per meriti professionali, una lode per il suo costante impegno nella diffusione di servizi culturali utili ai cittadini

Orgoglio del territorio della Capitale, viene premiato l’impegno del dottor Walter Scognamiglio, presidente del Polo Didattico Asfol Unipegaso, il quale ha ricevuto la Pergamena riservata a imprenditori che hanno contribuito alla crescita economica e civile della società Italiana, assegnata dal Comitato dell’ordine del Gran Premio Internazionale di Venezia del Leone d’oro, dalle mani del presidente Onorario Senatore Mario Baccini e del presidente del Comitato dell’ordine del Leone D’Oro dottor Sileno Candelaresi.


Conferenza denominata LEONE D’ORO PER L’IMPRENDITORIA


Presso la Camera dei Deputati ‘Sala della Lupa’, il 10 novembre 2017, su invito del Comitato di Presidenza del Gran Premio Internazionale di Venezia sono presenti, invitate alla Conferenza denominata LEONE D’ORO PER L’IMPRENDITORIA, le migliori Aziende d’Italia che hanno contribuito alla crescita dell’economia del nostro Bel Paese.
Il riconoscimento premia le arti in genere e l’imprenditoria che hanno contribuito alla crescita del paese Italia.

Dal 1 gennaio di quest’anno è stato istituito il ‘Leone d’oro Per La Pace’ in collaborazione con la Fondazione Foedus il cui Presidente è l’onorevole dottor Mario Baccini, già ministro della Funzione Pubblica e vice presidente del Senato della Repubblica Italiana. Sono stati nominati ambasciatori della pace nel mondo: Mario Baccini, Leo Gullotta, Maestro Detto Mariano, Tony Renis, Silvio Berlusconi e Bruno Vespa.

Ogni anno vengono assegnati riconoscimenti speciali alla creatività italiana, per festeggiare il meglio di un paese straordinario come l’Italia, in tutti i settori artistici ed economici, e quest’anno tra i premiati di eccellenza sono stati per l’arte Gianni Nazzaro e come imprenditore Giovanni Rana.

 


Il Polo didattico ASFOL

Il dottor Walter Scognamiglio in meno di quattro anni ha raggiunto un record di iscritti e di laureati attraverso l’ASFOL, Accademia di Studi, Formazione e Orientamento al Lavoro, Polo Didattico UniPegaso, ateneo tra i migliori in Europa e prima università telematica Italiana per iscritti.

Non contento, il dottor Scognamiglio ha intenzione di titolare il maggior numero di cittadini, sia per la loro gratificazione personale, sia per consentire loro di raggiungere fini professionali, e sta realizzando un grande polo di formazione scolastica e professionale con il Centro Studi Albert Einstein, che unisce vari gradi di istruzione, organizzando corsi di recupero serali di anni scolastici e diplomi di maturità in tutti gli indirizzi di Licei e di Istituti Tecnici, sia per studenti in età scolare, indietro con gli anni o intenzionati a cambiare indirizzi di studi, sia per adulti che hanno interrotto il percorso scolastico. Iscrivendosi entro il 30 novembre, per esempio, si ha la possibilità di frequentare e raggiungere il titolo per la prossima estate.

Dopo il diploma di Maturità, si può accedere quindi ai corsi di Laurea, nonché a certificazioni Informatiche (EIPASS) e Linguistiche (ESB) di tutti i livelli, da A1 a C2.

Ha favorito il boom diiscrizione, non solo il grande impegno e presenza accanto agli studenti, ma anche le condizioni favorevoli allo studio UniPegaso, come iscrizioni all’università telematica sempre aperte, nessun test di ingresso, corsi accessibili a tutti e a tutte le ore, sia per la frequentazione che per i costi, perché comprendono anche il materiale didattico e le lezioni vengono seguite attraverso video tutorial ovunque e sempre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here