SHARE

Al Castello di Santa Severa , torna il “Trofeo la Dolce Vita” per la 2° Edizione del Circuito Storico Santa Marinella con un tributo a Guglielmo Marconi

La manifestazione che si svolgerà dal 15 al 17 giugno 2018, è organizzata dal Circuito Storico di Santa Marinella, con il patrocinio di Fondazione Bambin Gesù onlus e Rai, in collaborazione con Regione Lazio, LAZIOcrea, Mibact, Comune di Santa Marinella e Coopculture


Madrina d’eccezione  la Principessa Elettra Marconi

Ci sarà anche l’Alfa Romeo 1750 6C GS Sport Zagato sulla quale correva Tazio Nuvolari e, ancora, la tristemente nota Porsche 550 RS Spyder sulla quale perse la vita Steve McQueen, la Jaguar XK 150 OTS appartenuta a Grace Kelly, nonché tanti esemplari unici Lancia, Alfa Romeo e Porsche.

L’evento è a sostegno della Fondazione Bambin Gesù onlus per la quale sarà organizzata una raccolta fondi.

Il Trofeo d’Auto d’Epoca “La Dolce Vita”, consisterà in una prova di regolarità alla quale parteciperanno circa 40 auto immatricolate tra il 1920 e il 1968 che percorreranno un circuito organizzato in settori che toccheranno Santa Severa (zona del Castello), le città di Santa Marinella, Civitavecchia, Tolfa e Bracciano.

La premiazione delle autovetture avverrà domenica 17 giugno presso il chiostro del Castello di Santa Severa dove si potranno ammirare i modelli esposti e richiedere un annullo filatelico di Poste italiane con un francobollo dedicato al tema della manifestazione.

A supporto della gara ci sarà il Vespa Club di Santa Marinella di Giancarlo Fiorucci che, con una decina di modelli anni ‘50/ ‘60, accompagnerà le auto durante alcune porzioni del percorso. Il week-end sarà all’insegna della cultura, della storia e della moda, potendo godere della splendida cornice che offre il territorio. Perché oltre alle autovetture e alla gara, saranno organizzate mostre d’arte fotografica e sfilate di moda ispirate agli anni ‘20/ ‘60.

Il pomeriggio di sabato 16 giugno al Porto Turistico di Santa Marinella dalle ore 16:00 il concessionario Centri Porsche di Roma – Autocentri Balduina, metterà a disposizione due modelli Porsche per un test drive. Il trofeo per la categoria “Best Of Show” sarà un’opera del designer Stefano Notargiacomo e un’opera dell’Artista Bruno Artedistorta sarà consegnata a ogni equipaggio. Sarà inoltre messo in palio sempre i partecipanti un apparato cronometrico Digitech modello Borino S.

Print Friendly, PDF & Email
SHARE
Previous articleInformiAmici: la sfida dei licei tra contraccezione e cyberbullismo
Next articleNella partita del Cuore Vince la Solidarietà
Argys Rama
Sono uno studente universitario in Comunicazione, Tecnologie e Culture Digitali, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Quale aspirante giornalista, vivo una meravigliosa passione per la scrittura e sono incantato dalla cultura e dalla storia. Per me ammirare un'opera d'arte o conoscere le tradizioni è un modo per coltivare se stessi. Perfeziono ogni giorno l'arte del saper ascoltare e credo in ciò che vedo negli occhi delle persone. Come credo in chi agisce, in chi non si arrende e in chi vede un punto di arrivo come un prossimo punto di partenza, e le opportunità si moltiplicano mentre vengono colte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here