SHARE

Fare cioccolato è facile, difficile è fare la differenza

Il Cioccolato di Modica è stato protagonista alla fiera internazionale B2B TuttoFood che si è svolta dal 6 al 9 maggio 2019 a Rho Fiera Milano


Antica Dolceria Rizza, la storica azienda di Modica nella produzione del primo e unico cioccolato IGP simbolo delle numerose eccellenze agroalimentari siciliane, ha presentato al TuttoFood l’intera gamma di prodotti, riscuotendo successo e interesse da parte dei visitatori che hanno anche vissuto un’esperienza sensoriale.

L’Antica Dolceria Rizza, giunta alla quarta generazione e che certifica il suo prodotto seguendo gli standard internazionali sulla qualità e sicurezza alimentare BRC e IFS Food entrambe ai massimi livelli (doppia AA  e High Livel) oggi anche garantito dalla Identificazione Geografica Protetta, ha esposto al padiglione TuttoSweet con uno stand di ben 40 mq rappresentando i valori che da 80 anni hanno contraddistinto il successo della produzione: ricercatezza negli ingredienti, tradizione con innovazione, passione.
Siamo orgogliosi di aver presentato al TuttoFood le qualità uniche del cioccolato di Modica, che lavoriamo dal 1935 e che attualmente riguarda il 95% della nostra produzione con tre business unti dedicate rispettivamente alla GDO a brand della Cliente  e private label, l’altra ai negozi gourmet e la terza all’utilizzo dell’ingrediente cioccolato in gelateria, pasticceria e gastronomia”  spiega Giuseppe Rizza, CEO dell’azienda giunta alla quarta generazione familiare. 
Nello stand di Antica Dolceria Rizza, inoltre è stata effettuata dai visitatori un’esperienza sensoriale che li ha autotrasportati digitalmente in un mondo parallelo ma tangibile. Infatti attraverso un visore virtuale hanno visitato, scoprendo un mondo a loro sconosciuto e apprezzandone il lavoro e ricerca, il laboratorio di produzione aziendale,  e, durante un successivo laboratorio, hanno viaggiato all’interno delle saline di Marsala, in provincia Trapani, lì dove viene raccolto il minerale che compone la tavoletta ai soffi di sale che già al palato scatena meraviglia e piacere. 
Il bilancio della quattro giorni di TuttoFood è positivo – continua Rizza – seppur non vi è stata grandissima affluenza le presenze erano di stakeholder di rilievo, che hanno apprezzato il nostro prodotto e la linea “Salute e Natura”, un cioccolato funzionale e nutraceutico, in quanto ricco in vitamine, minerali, proteine e fibre tutti elementi che integrano una sana dieta alimentare accompagnata ovviamente da una corretta attività fisica. Anche questa linea  è legata saldamente alla ricetta tradizionale del 1746 – sottolinea Rizza – prevede la lavorazione del cioccolato di Modica a basse temperature e per poco tempo, ed è priva dell’utilizzo delle successive e moderne tecniche del “concaggio” e del “temperaggio” (metodologie che si sono aggiunte successivamente, nel corso dei secoli, e che hanno portato alla raffinazione e successiva industrializzazione del prodotto cioccolato)
Ulteriore successo è stato anche per il nuovo packaging delle tavolette di cioccolato di Modica IGP presentato al TuttoFood 2019 e con la peculiarità del bollino ”passaporto digitale”, edito in esclusiva per il cioccolato di Modica IGP dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che garantisce la tracciabilità, rintracciabilità e l’originalità del prodotto, così da garantire al consumatore la giusta filiera e al fine di abolire la contraffazione. Il bollino ”passaporto digitale” è stato inoltre protagonista del convegno sulla blockchain dove ha partecipato, presentando la propria case history, il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica IGP.
Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here