SHARE

di Maddalena che scrive

San Faustino a Trastevere:
festa per single e non single

Venerdì 15 febbraio, per San Faustino, a Roma in Trastevere presso l’associazione Together Mansion si terrà un evento chiamato “Come una tigre (non) addomesticata“.

Una festa che consisterà soprattutto nella presentazione della raccolta di poesie di Ornella Spagnulo, in arte Maddalena che scrive, intitolato Come una tigre, pubblicato da Eretica Edizioni e già presentato dalla giornalista responsabile del Punto News Elena Galifi il 19 gennaio nella libreria L’Altracittà, insieme alle Scorza delle parole di Alessandra Carnovale: una splendida serata tutta al femminile.


Ma “Come una tigre (non) addomesticata” non è solo la presentazione di una raccolta di poesie dai temi sentimentali (convivenza, amore, delusioni, gelosia, ossessioni, solitudine…).

Il prossimo 15 febbraio, infatti – giorno proprizio per nuovi incontri, ma anche adatto alle coppie che hanno già festeggiato san Valentino e vogliono incontrare gente e svagarsi – si terrà un vero e proprio reading teatrale diretto dalla regista, attrice e drammaturga Monia Manzo, che ha scritto un brillante monologo sul rapporto tra la poetessa Alda Merini e Michele Pierri (e non solo…). La presentazione sarà a cura della professoressa di letteratura spagnola Loretta Frattale, esperta in ambito mistico: santa Teresa d’Avila, e verbografico: Rafael Alberti (e non solo…). Maddalena che scrive, nome d’arte di Ornella Spagnulo, cercherà a sua volta di districarsi, interpretando alcune sue poesie e rispondendo più o meno adeguatamente al dibattito che ci sarà sul suo libro.

Dopo la presentazione e il reading si esibirà il duo Vertigini Acustiche, arrivato in semifinale nell’area Sanremo nel 2017, una vera e propria “canzone d’autore”, la loro, con splendidi testi profondi di Antonio Riccioluti e con la voce angelica, celestiale di Ramona Leoni.

Nella cornice di Together Mansion, associazione culturale che è nel cuore di Trastevere, vi divertirete di sicuro! L’indirizzo è viale Glorioso 14 e il biglietto di ingresso di 8 euro prevede un buffet.

Dal manifesto poetico-letterario di Come una tigre:

Bugie
"Gli angeli che scrivono sono costretti
a condire la verità
con qualche poetica bugia
altrimenti non li leggerebbe
nessuno".

L’evento del 15 febbraio è adatto a tutte/i le/i single di Roma (anche per fare nuove conoscenze), ma anche alle coppie a cui la cena di san Valentino è venuta già a galla e vogliono disintossicarsi da troppe romanticherie sdolcinate, o vogliono ricordarle, o addirittura “compatire” i single… Nella speranza di trovare tutte/i e/o di mantenere l’Amore Vero!

P.S. Il laboratorio di scrittura a cura di Ornella Spagnulo / Maddalena che scrive si svolgerà con un minimo di sei iscritti.


Ornella Spagnulo, classe 1982, tarantina di nascita e romana di adozione, ha collaborato con il quotidiano “Il Romanista” nella pagina degli eventi culturali, ha conseguito un dottorato di ricerca in Italianistica all’università di Tor Vergata ed è autrice, al momento, di un saggio su Isabel Allende, Il reale meraviglioso di Isabel Allende (Aracne), della raccolta di poesie L’avvio e la perdizione (Sillabe di Sale) e dei prosimetri Sottili, continue, nascoste, invisibili. Riscrittura delle Città Invisibili di Italo Calvino (Universitalia) e Nuove Terzine (Fuorilinea). Collabora da anni con l’associazione anti-stigma Alda Merini di Venosa e lavora come supplente di italiano, storia e geografia in istituti comprensivi.

Ornella Spagnulo, o Maddalena che scrive, dal 4 marzo è insegnante in un laboratorio ludico di scrittura creativa, insieme al poeta e scrittore d’arte Ciro Cianni, all’attore Jose Fiori e a musicisti vari ed eventuali.  A Montesacro, zona Conca d’Oro, dalle 18:30 alle 20 ogni lunedì nel teatro Il Palco delle Valli (via Valsavaranche 87). Per informazioni: ilpalcodellevalli@gmail.com  333 917 5717.

Print Friendly, PDF & Email
SHARE
Previous articleDavide Casu fa della vita una melodica poesia
Next articleEuroverde e Bontà di Stagione in due Simply romani domani e sabato
Elena Galifi
Sono un'appassionata giornalista, iscritta nell'elenco pubblicista dal 1993. Nel Punto News.net sono il Direttore Responsabile. L’ho creato nel 2012 e oggi, con un rinnovato team, lo ripropongo in una nuova versione. Considero la comunicazione da sviluppare in ogni forma espressiva. Per me è l’elemento essenziale per la vita e per la mia stessa esistenza. Di me posso dire che …la curiosità uccise il gatto ma non potrà mai uccidere me. elena.galifi@ilpuntonews.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here