SHARE

Un fantastico regalo da parte dei ragazzi  del Progetto Filippide in questa giornata all’insegna dello sport nel suggestivo contesto romano

Con questi sorrisi non fanno altro che chiedere semplicemente di poter continuare ad impegnarsi nelle attività fisiche che gli donano tanta gioia, sudore, conquiste nell’autonomia e nella qualità della loro vita e
di quella dei loro familiari.

Da lunedì 9, dopo la Maratona di Roma potrebbe terminare l’attività del progetto per mancanza dei fondi da parte del Comune di Roma.

Sosteniamoli tutti, sempre e con entusiasmo!!

Teniamo bene a mente le parole di Nicola Pintus, presidente del Progetto Filippide, che nella foto vediamo abbracciare un atleta:

‘Non possiamo lasciare a casa questi ragazzi, per le famiglie siamo un punto di riferimento’

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here