SHARE

Immigrati brava gente

Torna in scena, dopo il successo al Teatro De’ Servi, l’attualissimo testo di Bernardino De Bernardis, Immigrati Brava Gente

Sul palco insieme all’autore e regista anche Angela Ruggiero, Ruddy Almada, Simonetta Milone, Francesca Di Meglio, Matteo Fasanella, Elena Verde, Antonio Coppola, Voce Annuncio: Salvo Miraglia. Lo spettacolo sarà in scena dal 28 febbraio al 10 marzo al Teatro Marconi.


L’immigrazione e la clandestinità in salsa partenopea dove gli “immigrati” e soprattutto i “clandestini” come categoria siamo noi: lavoro articolato che mette insieme la lezione della commedia napoletana classica con lo stile fiction e nuova cinematografia locale dove i temi di attualità sono trattati in versione pop. Una commedia sulle paure sociali e il coraggio di affrontarle.

Cosa succederebbe ad una famiglia napoletana, animata da continue beghe interne, se piombasse in casa un immigrato?

Uno di quelli che affrontano traversate del continente africano e del mare che lo separa dall’Italia per approdare in un paese nuovo, di quelli che lasciano dietro di sé storie di privazioni e hanno davanti solo scommesse?

Lo scoprono la famiglia Croccolo e il capofamiglia Salvatore, che incontrerà Omar e sceglierà di accoglierlo, dargli un lavoro e un’opportunità, sfidando le paure imperanti e la diffidenza che nel nostro tempo annida ovunque.
Tra siparietti e tranche de vie, battibecchi proverbiali con la suocera, sempre pronta a redarguirlo, e il figlio Roberto, impegnato in una crociata di conquista di talent e reality, si srotola una “commedia sulle paure sociali”, alimentata da una napoletanità energica e fantasiosa, che mostra, attraverso piccole e continue deflagrazioni comiche, la poesia del quotidiano.


Bernardino De Bernardis

Attore e regista, vive e lavora a Roma dove attualmente collabora con tre compagnie teatrali. Tanti gli spettacoli dei quali è stato interprete tra i quali “Lo Zoo di Vetro” di Tennessee Williams e “L’Orso” di Anton Pavlovic CECHOV per la regia di E. Garinei-Roma; “Il Gabbiano Jonathan” regia di F. Anzalone-Roma; “Mettimece d’accordo e ce vattimme” Commedia in due atti di Gaetano Di Maio – regia di Antonello Setzu; “Napoli Milionaria” di Eduardo De Filippo regia Gianni Giaconia; e “Io non posso entrare” Regia Paola Tiziana Cruciani presso il teatro Sette.

Spesso autore, regista e interprete degli spettacoli come in “Binari Paralleli” di Bernardino De Bernardis regia Bernardino De Bernardis; “Ricomincio dal Presepe” presso il Teatro Sette di Roma, per il quale ha ottenuto la Menzione speciale quale attore, autore e regista nell’ambito della rassegna teatrale organizzata dal Teatro Augusteo di Napoli il 25 maggio 2012. Tra gli altri “Castelli di sabbia” presso il teatro Sette di Roma, Teatro de Servi e Teatro Martinitt; “Raccontami una storia” a Roma e Milano, rispettivamente al Teatro de Servi e al Teatro Martinitt. Sul piccolo schermo è stato interprete di “È arrivata la felicità” Fiction RAI 1. Dopo la Laurea Triennale in “Arte e scienze dello Spettacolo”presso l’università degli studi “La Sapienza” di Roma e la Laurea Specialistica in “ Saperi e Tecniche dello Spettacolo Teatrale” ha frequentato tra gli altri il Corso di Regia Teatrale diretto dal Regista Duccio Camerini; lo Stage di scrittura drammaturgica tenuto presso il Piccolo Re di Roma da Giampiero Rappa e il Seminario sul Teatro dell’Oppresso – Teatro Forum presso l’Istituto Teatrale Europeo condotto da JORDI FORCADAS BALADIER della Scuola di teatro Pá tothom – Barcellona (Spagna).

Dal 28 febbraio al 10 marzo
dal giovedì al sabato ore 21.00 – domenica ore 17.30
TEATRO MARCONI

Immigrati brava gente 
di Bernardino De Bernardis
Con Bernardino De Bernardis, Angela Ruggiero, Ruddy Almada,
Simonetta Milone, Francesca Di Meglio, Matteo Fasanella, 
Elena Verde, Antonio Coppola, 
Voce Annuncio: Salvo Miraglia
scenografia Alessandra Ricci
direttore di scena Maurizio Marchini
consulenza artistica Serena Fraschetti
registrazione audio Studi AreaVox
video Giulio Ciancamerla
Teatro Marconi 
Viale Marconi, 698E – Roma 
06 59 43 554 - info@teatromarconi.it
Dal 28 febbraio al 10 marzo 
Giovedì-sabato: ore 21.00; domenica: ore 17.30
Biglietti 24€
Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here