SHARE

La “Qualità” è il punto di forza in cui ha investito Valentino Esposito, socio fondatore delle due aziende di produzione biologica di limone amalfitano “Il gusto della Costa” e “Valentì”

Il prodotto di punta dell’azienda Il Gusto della Costa ubicata a Praiano, in provincia di Salerno è il limoncello realizzato con lo “Sfusato Amalfitano”, seguendo la ricetta tradizionale.

Lo “Sfusato Amalfitano”

Complice un buon clima, fondamentale la grande dedizione e passione di chi li coltiva hanno fatto sì che lo “Sfusato Amalfitano”, limone tipico del luogo che deve il suo nome alla forma allungata di fuso e alla costa di Amalfi, raccolto da febbraio a ottobre, tipicamente autoctono riconosciuto dalla Commissione Europea con il Marchio I.G.P.

“Raccogliamo Sfusato Amalfitano – racconta Valentino Esposito – proveniente dai nostri terreni coltivati con metodo biologico, dislocati tra Amalfi e Tramonti“.

I prodotti trasformati vengono commercializzati con il marchio Valentì che caratterizza la linea dolce di trasformati di frutta e Il Gusto della Costa per la produzione di liquore bio Sfusato Amalfitano Igp”

“Ho fatto della mia più grande passione per i prodotti tipici della mia terra – continua Valentino Esposito – il mio lavoro, in una costante ricerca di ricette innovative sebbene rispettose della tradizione”.

L’azienda nasce agli inizi del 2000 e si dedica alla produzione di Marmellate di Limone, Frutta Candita Crema di Limone, Cioccolato al Limoncello, Caramelle al Limone e il nostro prelibato Limoncello.

Dal limone al Limoncello: una ricetta antica per un sapore sempre vincente

Il prodotto di spicco di questa realtà economica del territorio rimane il limoncello realizzato secondo una ricetta tradizionale.

Il limoncello a marchio Il Gusto della Costa è infatti un prodotto che caratterizza il territorio della costiera amalfitana che lavoriamo accuratamente modo artigianale nei vari passaggi: dalla raccolta, alla trasformazione, all’imbottigliamento“.

Il limone viene colto dai personali limoneti ad Amalfi e Tramonti e subito dopo portati in azienda e lavati con l’acqua in quanto sono limoni non trattati con pesticidi.

La pelatura a mano della buccia viene privata della parte bianca in quanto amara. E’ in alcool a 96.5° che la buccia dei nostri limoni viene lasciata a macerare per tre giorni, trascorsi i quali il prodotto ottenuto viene filtrato e amalgamato con uno sciroppo di acqua e zucchero prima di essere imbottigliato pronto per essere degustato a temperatura frigo piuttosto che in congelatore.

L’orgoglio Italiano valorizzato all’Estero

“I nostri prodotti sono molto conosciuti all’estero, in particolare nel Regno Unito siamo presenti in negozi specializzati, nella catena di ristoranti italiani Jamie Oliver, negli Stati Uniti, Canada“.

L’azienda deve la sua unicità dei prodotti al territorio in cui nasce, la costiera amalfitana, famosa in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, un’attrattiva area turistica mondiale dove cucina e territorio sono legati profondamente. l fascino delle località si amalgama quindi con i sapori e i profumi tipici che diventano parte integrante del territorio, una ricchezza che viene poi restituita nel gusto originale dei singoli prodotti che ricordano i limoneti che costeggiano le località marinare.

E, a fine pasto, un bicchiere di limoncello di Sfusato Amalfitano per tradizione non può mancare per la sua bontà, ma anche per favorire la digestione

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here