SHARE

Sorteggiati i tabelloni maschili e femminili degli Australian Open 2018 in programma da lunedì 15 al 28 gennaio sui campi in cemento di Melbourne Park. Per gli azzurri sfida da brivido per Fabbiano che trova subito il numero quattro al mondo Alexander Zverev. Fognini invece, pesca Zeballos, mentre in campo femminile la Schiavone sfiderà la Ostapenko

Mancano pochi giorni all’inizio degli Australian Open 2018, il primo Slam dell’anno che si svolgerà sui campi in cemento di Melbourne Park dal 15 al 28 gennaio

Due settimane di grande tennis dove si sfideranno i migliori tennisti al mondo. Un torneo quest’anno anno dal pronostico più che mai incerto per via dei tanti giovani talenti che si sono messi in evidenza nella scorsa stagione scalando posizione su posizione nella classifica Atp (Association of Tennis Professionals). Federer cerca il bis dopo il successo dello scorso anno, Nadal vuole confermarsi numero uno al mondo nonostante sia reduce da uno stop per infortunio, ma occhio anche ai giovani Zverev, Dimitrov, Thiem, Kyrgios, Rublev, Chung, Shapovalov e Tsitsipas.

Per quanto riguarda, invece, gli italiani, in attesa di buone notizie dalle qualificazioni dove sono ancora impegnati Salvatore Caruso, Stefano Napolitano, Lorenzo Sonego, Alessandro Giannessi e Matteo Berrettini,  oltre a Fognini nel tabellone principale presenti altri tre azzurri. Il sorteggio non è stato particolarmente benevole per Thomas Fabbiano, numero 73 Atp, alla seconda partecipazione al Major australiano: il 28enne pugliese pesca subito per un debutto da brivido il tedesco Alexander Zverev numero quattro del mondo. Non particolarmente fortunato anche Paolo Lorenzi, numero 45 del ranking mondiale, alla settima presenza a Melbourne: la dea bendata ha riservato una testa di serie al 36enne senese che sarà opposto infatti al bosniaco Damir Dzumhur, numero 30 Atp. Un precedente tra i due perso dall’azzurro nella passata stagione a San Pietroburgo. Decisamente meglio è andata a Fabio Fognini: il 30enne di Arma di Taggia, numero 27 del ranking mondiale, affronterà all’esordio l’argentino Horacio Zeballos, numero 66 Atp. Un avversario decisamente alla portata del numero un azzurro che si è aggiudicato i due precedenti con il 32enne mancino di Buenos Aires. Infine per Andreas Seppi invece, numero 87 Atp, che disputa per la tredicesima volta il primo slam dell’anno, l’esordio sarà contro il francese Corentin Moutet, numero 155 del ranking mondiale.


In campo femminile, in attesa di Sara Errani diciannovesima testa di serie che ha superato il primo turno delle qualificazioni, due le azzurre in gara direttamente nel tabellone principale. Francesca Schiavone alla sua 69esima partecipazione ad un Major e vincitrice del Roland Garros nel 2010 affronterà in una sfida che si preannuncia infuocata la lettone Jelena Ostapenko, 20anni, numero 7 Wta (Women’s Tennis Association) e settima testa di serie. Per Camila Giorgi, numero 100 del ranking mondiale, il sorteggio ha riservato una giocatrice proveniente dalle qualificazioni, ma subito dopo in un’eventuale secondo turno troverebbe la vincente tra Ashlegh Barty, numero 19 Wta e Aryna Sabalenka, numero 69 Wta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here